Seychelles
Un angolo di paradiso

Sposarsi a Seychelles

Sposarsi a Seychelles è come sposarsi in Paradiso.. scegliere su quale isola pronunciare il fatidico “SI” è davvero difficile.

Seychelles spiaggia

Una volta atterrati a Mahé, l’isola più grande dove si trova la capitale Victoria, i vostri occhi penseranno di essere arrivati direttamente in Paradiso.

Ed è solo l'inizio..

Mahé è infatti solo una delle 115 isole granitiche o coralline che compongono la Repubblica di Seychelles. Sposarsi a Seychelles è come sposarsi in Paradiso e scegliere su quale isola pronunciare il fatidico “SI” è davvero difficile: SOLO UNA location potrà essere il palcoscenico del vostro matrimonio e quindi.. quale scegliere?

Infatti, nonostante si possano assomigliare, ogni isola è a sè con i suoi colori ed le sue caratteristiche.

Mahé e la sua Victoria

La capitale più piccola del mondo si trova proprio a Mahé : Victoria è anche l’unico centro abitato che si possa definire città. 

seychelles

Da non perdere la Click Tower, riproduzione fedele del Big Ben e l’omonimo Giardino Botanico, due dei luoghi simbolo della città insieme al suo storico mercato costruito nel 1840.

Ristrutturato nel 1999, il mercato è un insieme di bancarelle vestite di frutta esotica, verdura e non solo.. Le spezie sono un’esplosione di profumi che inebriano le vie della capitale nelle quali si snodano negozi e ristorantini fino ad arrivare al Inter Island Quay nel porto di Victoria da dove partono i traghetti per le altre isole.

seychelles
Constance Ephelia

E se Mahé è la vostra isola per il fatidico SI allora potete scegliere il Constance Ephelia Resort : sposarsi qui vuol dire pronunciare le proprie promesse con i piedi nella sabbia, circondati da un giardino rigoglioso e con l’Oceano Indiano che al tramonto regala scenari da favola..

Inoltre se volete raggiungere il Pardiso più velocemente potreste prenotare la Presidential Villa per il vostro viaggio di nozze per sentirvi in un mondo a parte, circondati da giardini lussureggianti e da una vista mozzafiato.

President Villa Ephelia seychelles
President Villa Ephelia seychelles

Praslin e le Coco de Mer

I traghetti Cat Cocos collegano Mahé a Praslin tre volte al giorno ed in 20 minuti vi ritrovate nella seconda isola più conosciuta dell’arcipelago.

Praslin seychelles

Se volete staccare completamente la spina, la decisione migliore è proprio quella di sbarcare su quest’isola meravigliosa. Il ritmo della giornata è lento ed il relax è assicurato. Le attrazioni più importanti sono le sue spiagge e la sua Riserva Naturale Vallée de Mai dichiarata patrimonio Unesco.

E' qui che nasce le Coco de Mer

Praslin è chiamata l’isola delle palme e tra queste la pianta simbolo di questo territorio è le Coco de Mer che produce noci di cocco che possono arrivare fino a 30 kg di peso.

coco de mer

Sposarsi quindi sulla spiaggia a Praslin può risultare difficile solo nel decidere su quale tratto di costa pronunciare il vostro “SI”: scegliere fra Anse Lazio, Anse Georgette o Cote d’Or Beach (Anse Volbert) non è cosa facile.

addobbi floreali matrimonio

Il panorama che fa da cornice al Resort Le Domaine de la Reserve è sicuramente fra i più straordinari: affacciato sulla piccola baia di Anse Petit Cour, è una location ideale per chi vuole una cerimonia intima sulla spiaggia.

Per godersi l’isola al tramonto è d’obbligo cenare al Obrizan Restaurant: da rimanere senza fiato per la straordinaria bellezza del panorama.

Restaurant seychelles

Da Praslin è possibile arrivare in poco tempo a La Digue, una delle isole più fotografate a Seychelles.

La Digue l'isola fuori dal tempo

Forse per le sue spiagge decorate dai famosi massi di granito che si appoggiano sulla spiaggia come se fossero opere d’arte, forse per la sua tranquillità e l’assenza di traffico (è più facile trovare un carro trainato da buoi che auto), forse il suo essere ancora incontaminata fanno di La Digue un angolo di mondo fuori dal tempo.

La Digue seychelles

Le Domaine de l’Orangeraie è un resort immerso in un giardino tropicale che grazie al profumo dei suoi fiori e al suono della natura può regalare un relax totale.

Le Domain de l' Orangeraie seychelles

Uno dei punti di forza di questo resort è la sua EDEN ROCK SPA & WELLNESS, una vera e propria oasi di benessere incastonata tra le rocce di granito e la vegetazione che la circonda lasciando agli occhi la possibilità di godere di un panorama meraviglioso sull’Oceano Indiano.

Patioseychelles

Volete aggiungere ancora un pò di magia a questa destinazione?

Mahé, Praslin e La Digue sono le tre isole più conosciute di Seychelles. In pochi sanno che la possibilità di sposarsi in un angolo di mondo ancora più intimo e unico è possibile a pochi chilometri di distanza da queste isole meravigliose.

Matrimonio unico a Félicité

Il nome di quest’isola è sicuramente di buon auspicio per gli sposi. E’ un’isola satellite di La Digue e si può raggiungere anche da Praslin in traghetto oppure, per i più avventurosi , anche con l’elicottero da Mahé.

Se poi al significato dell’isola (Felicità) uniamo la traduzione del nome del resort SIX SENSES ZIL PASYON (Isola della Passione) non possiamo che ottenere un connubio perfetto.

Il resort è stato progettato dall’architetto Richard Hywel Evans in modo che ogni singola villa potesse integrarsi armoniosamente con l’ambiente circostante senza alterarne la sua bellezza.

Ogni accomodation ha la sua piscina privata, terrazza e maggiordomo a disposizione degli ospiti.

Six Sense spa seychelles
Pool Villas seychelles

Sainte Anne l'isola privata per un "si" esclusivo

A soli 10 minuti di barca da Mahè si trova quest’ isola di rara bellezza dove è presente un solo Resort: Beachcomber Seychelles Sainte Anne.

Sull’isola si trova inoltre un dei Parchi Marini delle Seychelles, conservato e protetto dai guardiani dell’isola.

Sposarsi a Sainte Anne vuol dire essere circondati dal suono dell’Oceano, dai colori e dai profumi della natura che circonda questo vero e proprio santuario naturalistico.

Silhouette Island e le sua natura incontaminata

A poco meno di 20 km da Mahé, si trova Silhouette , la terza isola per grandezza di Seychelles e la più inesplorata delle isole abitate dell’arcipelago. Infatti il suo aspetto selvaggio, le sue montagne scoscese ricoperte dalla vegetazione tropicale tipica di queste isole affacciate sull’Oceano Indiano e il suo mare cristallino, che lascia intravedere la sua barriera corallina dai colori sgargianti, la rendono imparagonabile alle altre sue “sorelle”.

 

L’Hilton Seychelles Labriz Resort & Spa è l’unico resort dell’isola, un hotel a 5 stelle che nonostante ami il lusso è un attento testimone di come si possa proteggere la natura che lo circonda con piccoli gesti. L’ hotel ha abolito le bottiglie di plastica preferendo quelle in vetro; l’acqua viene prelevata direttamente dalle cascate del Monte Dauban per essere filtrata ed utilizzata sull’isola.

 

Sposarsi a Silhouette è sposarsi nell’ essenza delle Seychelles: scoprire ancora una volta piante ancora sconosciute (come il cedro di incenso), animali che qui trovano il loro habitat perfetto come mini-camaleonti e le famose Tartarughe Giganti, camminare su spiagge bianche come lo zucchero per poi perdersi nelle acque cristalline di questo Paradiso.

Seychelles
Francesca Maiani
Chi è Francesca Maiani Fin da piccola ho amato fare sport (i miei genitori mi hanno permesso di praticare dalla danza al nuoto, dallo sci alla pallavolo) ed ho sempre avuto un’attrazione particolare per i viaggi (nonostante 20 anni fa la connessione fosse lentissima, mi perdevo su internet a cercare i voli e gli hotel migliori sognando di poter creare gli itinerari che avrei voluto fare..) Così ho studiato lingue e mi sono laureata in Scienze motorie trasformando le mie passioni in lavoro.. prima con il borsone sempre pronto per andare in palestra ad allenarmi/allenare come istruttrice fitness (ancora oggi insegno) e subito dopo con la valigia da agente di viaggi (riuscendo a rilevare una piccola agenzia in zona San Paolo a Torino). L’idea di scrivere un blog arriva dalla voglia di condividere pensieri ed emozioni, scoprire luoghi alternativi ed ideare nuovi itinerari che possono essere per ognuno il proprio ANGOLO DI MONDO.. Un nuovo progetto di viaggio da intraprendere…